Negozio Arlecchino

La nascita e l’evoluzione.

Arlecchino  nasce nel 1958, ad opera dei coniugi Walter e Adriana Frigi, che decisero di aprire un esercizio commerciale specializzato nella vendita di articoli da regalo e casalinghi.
La localizzazione del negozio fu scelta strategicamente: infatti, ancora adesso si trova nel centro storico della città di La Spezia.

Nei primi anni ’80 si è diffusa l’usanza di predisporre, in occasione dei matrimoni, le cosiddette “liste di nozze”, cioè elenchi di oggetti scelti dai promessi sposi qualche mese prima delle nozze, volte a guidare gli invitati nella scelta del regalo ideale per l’occasione; ed è proprio in questo campo che Arlecchino ha deciso di avventurarsi con successo, diventando così un importante punto di riferimento per le coppie di La Spezia, anche grazie alla sua collocazione in centro città.

Negli anni ’90 la gestione del negozio è passata ai figli di Walter e Adriana, Massimo e Donatella Frigi, grazie ai quali quest’impresa commerciale si è sviluppata ed evoluta ulteriormente.

Arlecchino, tratta essenzialmente articoli  da regalo e prodotti casalinghi,
ed è proprio in questo che  ha trovato il suo punto di forza.